Come essere felici nella vita? Tiriamo fuori il nostro jolly interiore!

0
258
fashion therapy foto

Il nostro umore, il nostro stato d’animo, il modo in cui affrontiamo le giornate dipende anche dal nostro abbigliamento che, come dimostrano numerosi studi ormai influenza anche la percezione che gli altri hanno di noi.

Secondo la psicologia si tratta di una vera e propria corrispondenza tra l’immagine interna e quella esterna dell’individuo.

Possiamo parlare allora di fashion therapy?

Beh, di sicuro possiamo assumerci la responsabilità di fare scelte che ci conducano al benessere psicofisico e che ci guidino verso un percorso di felicità. È dimostrato che un atteggiamento positivo, ottimista e aperto a nuove esperienze aiuta l’individuo e lo incoraggia nella realizzazione dei propri desideri. Un atteggiamento del genere è sinonimo di resilienza e ci pone in maniera propositiva di fronte alle difficoltà.

La cultura olistica riportata in auge negli ultimi anni, unisce corpo e spirito alla ricerca di un miglioramento e di una crescita del benessere personale. Tale presupposto è alla base della filosofia del brand toscano Barjdomì

Questa innovativa azienda del panorama imprenditoriale nostrano, nasce dalla volontà di Claudio e Patrizia, già Operatori del Benessere ed Esperti in Nutrizione.

Tra le storie di imprenditori italiani c’ è anche la loro: i due hanno deciso di lanciarsi in questo nuovo progetto che riguarda la moda ed in particolare unisce il concetto di slow fashion a quello della consapevolezza.

Il nuovo brand che hanno scelto di lanciare sul mercato ha come simbolo il “Jolly”, immagine per loro del jolly all’interno di ognuno di noi che necessita di essere riscoperto e fatto emergere al dì la di paure ed insicurezze, per guidarci sulla strada di una consapevole felicità. 

Quanto contano le nostre scelte?

Claudio e Patrizia si intendono di benessere a tutto tondo e se è vero il detto “come dentro così fuori”, l’uomo è un microcosmo ove c’ è corrispondenza tra tutte le sue parti. 

Per questo il loro percorso, partito dalla nutrizione è poi approdato all’abbigliamento. Secondo questa ottica il “vestirsi” si trasforma in una esperienza che coinvolge tutti i sensi. Bisogna, secondo i due imprenditori toscani, assumersi la responsabilità di compiere azioni che contribuiscano in maniera attiva alla direzione che vogliamo prendere. Quindi contano tutti i tipi di scelte, anche le piccole o quelle apparentemente meno significative.

Scegliere l’allegria e l’entusiasmo non fa altro che portare di ritorno ancora maggiore positività, questo è il loro concetto di Jolly. L’atto del vestirsi in sé si carica di una valenza rituale e catartica. Anzi, in questo caso è quasi il contrario: ovvero “spogliarsi” di un vecchio indumento e sceglierne uno nuovo che ci possa presentare e rappresentare al tempo stesso, non è più frutto di casuali circostanze o mode passeggere, bensì un atto di amore verso sé stessi, carico di consapevolezza.

Possiamo trasformarci in ciò che pensiamo di essere?

La risposta è “si”! Basta fare delle nostre idee un’affermazione ed esternarla, farla vedere al mondo che ci circonda. E nelle piccole scelte di tutti i giorni possono aiutarci i brand in cui riponiamo la nostra fiducia. 

In questo modo il sorriso dell’anima contribuirà a renderci più belli e luminosi dall’interno verso l’esterno.

Quanto è difficile applicare tutto questo nella vita di tutti i giorni?

L’atteggiamento calmo, positivo, ottimista e un po’ zen ci ispira immediatamente fiducia, ma poi come metterlo in pratica con le mille attività ogni giorno in programma? Come realizzare effettivamente i nostri obiettivi nella frenetica routine di tutti i giorni? Barjdomì (il cui nome si pronuncia baridomì, la˂J˃ sta solo a richiamare il simbolo del Jolly), ci fa scoprire che la semplicità delle linee, la scelta di un abbigliamento casual, ma chic e particolare allo stesso tempo, possono davvero contribuire a farci vivere le nostre giornate con la giusta energia positiva e frizzante… se in ognuno di noi è nascosto un jolly, beh allora è il momento di tirarlo fuori! Una collezione di capi d’abbigliamento basic come la t-shirt e il jeans, semplici e comodi ma grazie ad un tocco in più che li renda speciali nostri e pronti a mostrare una filosofia di vita che esprima cura di sé e benessere. Abbinabili in ogni occasione, versatili ma particolari, costituiscono il look essenziale da cui partire per costruire ogni giorno con veloce praticità una immagine che ci rappresenti al meglio.