Isole private: cosa sono e le più costose del momento

0
181
isole-private-costose

Isole private: cosa sono e le più costose del momento, nel post a cura di Lusso Mag

Le isole private, con le loro spiagge di sabbia bianca, acque cristalline e panorami mozzafiato, hanno sempre affascinato le persone in cerca di un lusso esclusivo e di un rifugio lontano dal caos quotidiano.

Ma cosa sono esattamente le isole private?

Un’isola privata è, come suggerisce il nome, un’intera isola che è di proprietà privata di un individuo, una famiglia o una società. Queste isole possono trovarsi in vari angoli del mondo, dai Caraibi alle Maldive, dall’arcipelago delle Filippine fino all’Indonesia.

L’acquisto di un’isola privata offre un livello estremo di privacy e lusso, consentendo ai proprietari di godersi la bellezza naturale circostante, senza disturbare vicini o turisti.

Vediamo qui di seguito quali sono le isole più costose del momento nel nuovo approfondimento dedicato alle Vacanze di Lusso, a cura del nostro portale. Bentornati su Lusso Mag!

Necker Island: il rifugio di Richard Branson nei Caraibi

Situata nell’arcipelago delle Isole Vergini Britanniche, al largo dei Caraibi, Necker Island è una delle isole private più famose al mondo. Richard Branson, il famoso e carismatico fondatore del gruppo Virgin, ha acquistato l’isola nel 1978 e l’ha trasformata in una destinazione di lusso. Con un affitto che può raggiungere i 102.000 dollari a notte, Necker Island offre sistemazioni esclusive in ville e bungalows sparsi per l’isola. Gli ospiti qui possono godersi sport acquatici, spa di classe mondiale e una varietà di esperienze culinarie gourmet. Da provare!

Musha Cay: il regno di David Copperfield alle Bahamas

Un altro gioiello, tra le isole private, è Musha Cay, di proprietà dell’illusionista di fama mondiale David Copperfield. Questa isola privata si trova nelle Bahamas ed è disponibile per l’affitto esclusivo a una tariffa di circa 42.000 dollari a notte.

Gli ospiti possono sperimentare la magia di Copperfield in un ambiente tropicale idilliaco, oltre a godersi svariate attività, come immersioni subacquee, pesca e persino magia personalizzata eseguita dallo stesso Copperfield.

L’isola di Calivigny: il Paradiso di Grenada

L’isola di Calivigny, situata al largo delle coste di Grenada, è un’altra opzione straordinaria per chi cerca una fuga esclusiva e luxury. Questa isola privata può ospitare fino a 50 ospiti ed è disponibile per l’affitto esclusivo a un costo di circa 140.000 dollari al giorno.

Gli ospiti possono scegliere tra una varietà di ville di lusso, sperimentare trattamenti spa personalizzati, godersi campi da tennis privati e molto altro ancora.

L’isola offre un’esperienza di lusso senza pari, con un servizio impeccabile e una privacy totale.

Laucala Island: l’oasi di Red Bull nelle Fiji

Questa’altra oasi di pace e relax era di proprietà del compianto Dietrich Mateschitz, co-fondatore di Red Bull. Laucala Island si trova nelle Fiji ed è un’isola privata che offre una combinazione unica di bellezza naturale e di lusso.

Con tariffe che possono anche superare i 50.000 dollari a notte, Laucala Island offre ville private con piscine a sfioro, campi da golf, spa di classe mondiale e un’ampia gamma di attività acquatiche.

L’isola è anche impegnata nella conservazione ambientale e offre ai visitatori un’esperienza ecologicamente sostenibile.

Fregate Island: ecologia e lusso alle Seychelles

Fregate Island, situata nelle Seychelles, è un’isola privata che combina il lusso con l’ecologia. L’isola è da tempo impegnata nella conservazione della fauna selvatica e offre agli ospiti l’opportunità di vedere tartarughe giganti e altre specie in via di estinzione.

Con un costo di noleggio che può superare i 3.500 dollari a notte per persona, Fregate Island offre sistemazioni di lusso in ville private, servizi spa e una gamma di attività all’aperto.

È una destinazione ideale per coloro che cercano un’esperienza di lusso in armonia con la natura.