Auto a piccola cilindrata: quali sono le più affidabili? 

0
44
peugeot

Quando si tratta di scegliere l’automobile, è facile essere assaliti da mille e più dubbi relativi a diversi aspetti tra cui sicuramente c’è anche quello dell’affidabilità. Purtroppo, con l’aumento dell’elettronica a bordo, negli ultimi tempi si è assistito a un incremento dei guasti che pesano non poco sul portafoglio. Per questa ragione, bisogna andare a scegliere l’automobile anche considerando l’aspetto dell’affidabilità cioè una minore incidenza di guasti e problematiche varie. Ecco quali sono quindi le automobili di piccola cilindrata, e non solo, che sul mercato si sono affermate con più affidabili. 

Peugeot 208

La Peugeot 208 È una delle automobili di piccola cilindrata più affidabili di tutti i tempi. È uno dei fiori all’occhiello della casa automobilistica francese grazie al suo design compatto ma curato e agli interni confortevoli. È una vettura facile da guidare, ideale per la vita di tutti i giorni e i piccoli spostamenti quotidiani casa – lavoro senza avere alcun tipo di problema. Da oggi anche tu puoi avere una vettura più che affidabile grazie al Peugeot in noleggio a lungo termine di Movenzia. 

Suzuki Swift

Dopo la Francia, si vola in Giappone per andare alla scoperta di una delle citycar più apprezzate di tutti i tempi.si tratta della Suzuki Swift, una delle più affidabili sul mercato. Ovviamente, è disponibile con tanti motori diversi: da quelli tradizionali a benzina o diesel fino alle versioni ibride. Tra i suoi punti di forza ci sono sicuramente i consumi ridotti.

Mazda 3

Per chi invece cerca una soluzione che si avvicini di più alla berlina ma senza rinunciare alla affidabilità, meglio scegliere una Mazda 3. È una di quelle automobili che non passa inosservata grazie al suo design elegante ed essenziale ma sempre comunque con alcuni tocchi accattivanti. Gli interni sono molto curati e l’automobile permette di viaggiare tranquilli senza pensieri.

Audi Q5

Quando invece si parla di SUV, uno dei più affidabili risulta essere l’Audi Q5. Un po’ in maniera inaspettata, questo piccolo crossover si è rivelato un piccolo successo per la casa automobilistica tedesca capace di unire un design curato e contemporaneo a un allestimento tecnologico top di gamma.

Toyota Yaris

Impossibile non includere in questa breve lista delle automobili di piccola cilindrata più affidabili la Toyota Yaris, una delle citycar più diffuse al giorno d’oggi proprio per le sue caratteristiche. Nonostante le linee più aggressive, questa automobile è in grado di distinguersi nel traffico cittadino di tutti i giorni.

Volkswagen Golf

L’automobile che probabilmente tiene alta la bandiera della Volkswagen è la Golf, da sempre una delle vetture più apprezzate sul mercato. Al giorno d’oggi c’è un’ampia scelta in per quanto riguarda l’alimentazione del motore, senza dimenticare la grande cura degli interni che la rendono senza difetti. 

Fiat Panda

Quando si parla di city Car, è impossibile non citare la mitica Fiat Panda. La citycar è arrivata ormai alla terza generazione migliorando ancora di più le dotazioni tecnologiche. Il motore a due cilindri risulta molto scattante rendendo questa automobile estremamente versatile.