Spazzola ad aria calda: come usarla

0
66
spazzola ad aria calda foto donna

Se una donna dovesse venire a conoscenza che i propri capelli non sono come li ha sistemati in precedenza potrebbe succedere di tutto! Eh già, per il gentil sesso quello riguardante i capelli è sempre un argomento spinoso, da trattare con i guanti, per non rischiare di uscire con le amiche, con la famiglia o anche per un appuntamento speciale con un’acconciatura del tutto sbagliata. Ma al di là del gusto e della scelta messa in pratica sui propri capelli bisognerà utilizzare anche i giusti strumenti ‘del mestiere’ nel momento in cui saranno le donne stesse a sistemarsi. Quando ci si rivolge al proprio parrucchiere di fiducia non ci sono problemi ma cosa succede quando in casa, prima di andare al lavoro o uscire nel tempo libero, bisognerà creare l’acconciatura migliore?

Quando va utilizzata la spazzola ad aria calda?

Molte sono le donne che scelgono la migliore spazzola asciugacapelli per ottenere capelli bellissimi, curati con una piega ondulata o anche liscia a seconda di quelli che sono i tuoi gusti. Nello specifico la spazzola aria calda avrà numerosi vantaggi che nello stesso momento mette insieme le caratteristiche di un asciugacapelli e di una spazzola rotonda, un unicum per un trattamento del tutto particolare. Ma quando può essere una spazzola ad aria calda? Senza dubbio quando avrai capelli bagnati, semi asciutti o anche totalmente asciutti con l’obiettivo di ottenere la piega desiderata. Nemmeno la lunghezza dei capelli può creare un problema. Infatti, questi prodotti vedono le spazzole intercambiabili appunto per questa situazione, ecco perché si potranno utilizzare anche per capelli corti.

Riconoscere il modello migliore, seguire alcune caratteristiche

Ma come potrai riconoscere la migliore spazzola ad aria calda? Quali sono le caratteristiche che deve avere? Come utilizzarla? Molte donne che stanno leggendo questo articolo conoscono già la risposta; tuttavia, è sempre bene ricordare cosa dovrà distinguere una buona spazzola. Innanzitutto, il materiale: avrai la possibilità di scegliere tra articoli in ceramica, tormalina o anche in acciaio che rappresentano i più delicati per il cuoio capelluto. Occhio anche alla rotazione della spazzola stessa: questa tipologia possiede appunto una spazzola rotante ideale per modellare i capelli, a differenza di un modello statico. Non bisogna sottovalutare nemmeno il discorso sulla potenza che poi indica l’efficacia del singolo modello. Ebbene i valori possono variare e vanno dai 50 ai 1.200W, la diversa potenza infatti si rifà alla difficoltà di tenuta proprio dei capelli.

Capelli alla moda per non passare inosservate

Un modello importante e buono avrà senza dubbio diverse funzioni: il getto dell’aria fredda, una rotazione in entrambe le direzioni, la ionizzazione e ovviamente l’aspetto della sicurezza dato dallo spegnimento automatico qualora fosse necessario. Forse molti non sanno che da tenere sotto controllo è anche la temperatura, aiuterà a proteggere i capelli e non li danneggerà. Infine, altra cosa che dovrà spingerti a scegliere il modello migliore è la caratteristica della velocità del getto d’aria: il risultato sarà una piega che desideri grazie alla possibilità di modificare la velocità stessa. Scegli il modello miglior e acquista la spazzola asciugacapelli ad aria calda che potrà donarti capelli alla moda, belli da vedere e che non ti faranno passare inosservata.